Retrospettiva “Donne in gamba” e Premio Ago D’Oro

Retrospettiva “Donne in gamba” e Premio Ago D’Oro

L’evento, realizzato in occasione delle sfilate di Milano Moda Donna, si presenta come una retrospettiva itinerante dal titolo “Donne in gamba”, che durante l’arco del 2013 girerà l’Italia facendo tappa a Venezia, Firenze, Napoli, Taormina e Cortina.

Si è inoltre tenuta una special edition del premio Ago d’Oro, giunto alla diciottesima edizione, e presentato dalla bellissima Elena Ossola.
Come ogni anno il premio, realizzato dall’orafo Gerardo Sacco, si consegna ai personaggi che più si sono distinti nel campo dello style e fashion italiano.

Tra gli ospiti di questa edizione, anche la bellissima Alba Parietti, premiata proprio dal maestro Sacco, il quale a sorpresa ha ricevuto dalla signora Vanna Meroni, un premio speciale come riconoscimento per i suoi 50 anni di professione, che compie proprio quest’anno.

Inoltre, su silhouette in forex nero, disegnate dal geniale couturier Renato Balestra, sono state esposte le minigonne di grandi stilisti come lo stesso Balestra, Raffaella Curiel e la maison Sarli, oltre che le minigonne di brand molto esclusivi come: Enrico Coveri, La Perla, Maurizio Marinella (con una mini realizzata con un divertente patchwork di cravatte), Missoni, John Richmond ed Ermanno Scervino con una seducente minigonna in pizzo bianco.

Anche Gerardo Sacco ha partecipato alla retrospettiva, con la sua preziosa minigonna interamente realizzata in lamina d’argento decorata da maschere apotropaiche e pupi siciliani.
Presenti anche molte mini delle showgirl della tv italiana, tra queste spiccava il minidress disegnato da Dolce&Gabbana per Simona Ventura, soprannominata “le gambe della tv”, autentico capolavoro scintillante di cristalli svarowski e decorato con preziosi inserti di coccodrillo, dal valore inestimabile.

Davvero favolose le minigonne delle altre star che hanno aderito con entusiasmo a questo anniversario così speciale. A cominciare da Valeria Marini (con minigonna in denim e sensuali dettagli di pizzo della sua linea di moda “Seduzioni Diamonds”), Alba Parietti (in pelle nera di Richmond), Roberta Capua, Caterina Balivo, Ilaria Spada (con minigonna vintage di Roberto Cavalli), Matilde Brandi, Nathalie Caldonazzo, Pamela Prati, Adriana Volpe, Sabrina Salerno (con una delle sue mitiche minigonne rosse anni Ottanta indossate durante i suoi concerti), Ana Laura Ribas e Tosca D’Aquino.

Per l’happening meneghino la mostra si è arricchita con alcune  minigonne che hanno fatto storia sul bancone del tg satirico “Striscia la Notizia”: quelle indossate dalle ex veline Maddalena Corvaglia ed Elena Barolo.