loading

Japan

Nel 2005 partecipai all’Esposizione universale di Aichi, in Giappone. Un’altra vetrina internazionale alla quale partecipai con gioielli creati ispirandomi al Satiro Danzante, simbolo dell’Expo. Con immensa gioia le mie creazioni diventarono l’icona del successo italiano ad Aichi. L’idea del Satiro mi era venuta nel 1998, dopo il ritrovamento della statua nel canale di Sicilia.  E così la mia riproduzione di un manufatto datato tra la fine del IV e il III secolo a.C. divenne un’opera davvero particolare! Riempì d’oro le parti mancanti del Satiro, gli arti e un pezzo della calotta cranica valorizzando in maniera concreta lo slogan dell’Expo “La Sicilia danza con il Satiro danzante.

Liberamente tratto dal libro “Sono Nessuno! Il mio lungo viaggio fra arte e vita. Gerardo Sacco, conversazione con Francesco Kostner”